Virginia Faraca

 

Virginia Faraca
è nata e vive a Torino dove ha studiato e lavorato.

Dopo gli studi universitari ha conseguito una specializzazione in restauro in materiali cartacei e stoffa.

Libri, scrittura e danza sono il cibo per la sua mente.

Nel 2002 ha pubblicato il libro no-profit "Il regalo comprato per primo"
e nel 2008 due suoi racconti hanno accompagnato la mostra "Scatti d'acqua" organizzata da  Reburn Art presso la biblioteca civica di Torino "Primo Levi".

Si è avvicinata agli studi e lavori psicoanalitici perché come ritiene Oscar Wilde: "Conoscere se stessi è l'unica cosa degna di essere vissuta." e lei aggiunge: "Non basta una vita per conoscersi!".